sicurezza1La scuola ha la responsabilità diretta di garantire la sicurezza degli studenti e delle altre componenti scolastiche, in quanto luogo privilegiato e deputato per la promozione della salute a favore di tutti coloro che operano al suo interno e nell’ottica di un miglioramento duraturo dello stile di vita. Il D.Lgs.81 del 9 aprile 2008 recepisce in Italia le direttive della Unione Europea atte a promuovere la salute e la sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro. Il D.Lgs.81/08 si applica alla scuola tenendo conto delle particolari esigenze del servizio, individuate dal Ministero della Pubblica Istruzione col decreto 19 settembre 1998, n° 382.

Docenti, alunni, personale A.T.A. ogni anno sono informati e formati sulle norme di prevenzione e protezione dai rischi all’interno dell’edificio scolastico e sull’attuazione del piano di evacuazione. Tutti i docenti e i collaboratori scolastici vigilano costantemente affinché non si verifichino tra gli alunni situazioni di rischio per la loro incolumità fisica e psichica.

Chiamate di emergenza - Il Numero Unico dell'Emergenza è il 112

Vicino agli apparecchi telefonoci debbono essere esposti in modo visibile anche gli altri numeri dell'emergenza e un modello di chiamata di soccorso.

allarmeIL  PREALLARME è dato dal suono breve e intermittente

IL SEGNALE DI ALLARME sarà dato dal suono della campanella, 3 squilli brevi di pochi secondi e uno più lungo ripetuti più volte:

 2 sec - 2 sec - 2 sec - 4 sec

Di seguito sono indicati i nominativi delle figure di cui all'art. 28, comma 2, lettera e) del D.Lgs. 81/2008, ovvero i nominativi "del responsabile del servizio di prevenzione e protezione, del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza o che ha partecipato alla valutazione del rischio" e di tutti gli addetti alla Protezione e alla Prevenzione:

  • RSPP (Responsabile del servizio di  prevezione e protezione : Dott. in Arch. Alessandro Moretto
  • RSL (Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza): SigMoroni Marcello
  • Preposto responsabile del plesso V.le Giulio Venzi, 23: Prof.ssa M. De Paolis
  • Preposto palestra: Prof. Antonio Barban
  • Preposto apparecchiature informatiche: Prof. Antonio Barban
  1. Guida, pubblicata a cura dell'ASL - Direzione Sanitaria - Dipartimento di Prevenzione Medico - Servizio Medicina Preventiva nelle Comunità. La guida nasce dalle costanti richieste di indicazioni giunte dagli operatori scolastici edai genitori di bambini con malattie croniche o in seguito a episodi di evento acuto. Il documento vuole essere una guida pratica e rapida per gli operatori della scuola nella gestione di queste situazioni e pertanto si invitano i Dirigenti Scolastici a garantirne un'ampia diffusione tra tutti gli operatori scolastici e i rappresentanti dei genitori ...La guida, pubblicata a cura dell'ASL - Direzione Sanitaria - Dipartimento di Prevenzione Medico - Servizio Medicina Preventiva nelle Comunità, è un indispensabile riferimento per ogni scuola sia pubblica o privata.
  2. Adempimenti in caso di infortunio alunni: Circolare n.24 - Dirigente Scolastico del 27/09/2019 - Con la presente comunicazione si invita tutto il personale ad attenersi scrupolosamente a quanto di seguito indicato. Si ricorda inoltre che l’inosservanza delle disposizioni che seguono può costituire una grave violazione degli obblighi di servizio.
  3. Prove di evacuazione: Circolare n.23 del 27/09/2019
  4. Attuazione norme di Sicurezza nei luoghi di lavoro e tutela della Salute - Circolare N. 14 DEL 25/09/2018